Associazione Sportiva Dilettantistica Angels




Le 6 "R" e le ferite emozionali
Prossimo incontro martedì 24 aprile ore 20'30  associazione Soffio di Luce, Sottomarina

7 passi di relienza emozionale
Prossimo incontro venerdì 27 aprile alle 20'30 associazione Angels, Arre

Il Viaggio dell'Eroe
Veenrdì 11 maggio ore 18'00 associazione Angels, Arre

Conferenza sul Riallineamento Spirituale
Mercoledì 13 giugno , Casa nel Bosco, Bassano del Grappa (VI)

 

 

 

 

 

Vivere da motivatore


Il Motivatore  è colui che indaga la vita e cerca in essa nuove sfide e modi per esprimere se stesso mentre cresce e si migliora. Per questo motivo egli non indossa maschere che toglie e mette in base a chi incontra, egli vive l’essere motivatore giorno dopo giorno, sempre. Quando alla sera, chiude la sua giornata, egli riconosce le esperienze e le persone che l’ hanno fatto crescere, come doni preziosi. Il Motivatore a quel punto fa una riflessione, un specie di bilancio:

In che modo sono stato messo alla prova oggi? Cosa ho imparato che prima non sapevo o evitato di guardare?

Mi sto coricando più grande  a livello di crescita interiore, rispetto a come  mi sono svegliato? Durante il giorno poi,

il motivatore è in continua osservazione di sé e testimone stesso della vita. Egli evita di supporre, poiché così facendo sa che a vedere sarebbero i suoi vecchi programmi e non la sua coscienza.

È possibile modificare ciò che non va di sé e del proprio mondo, solamente se ci si accorge di ciò che è urgente modificare. Per questo motivo il motivatore è attento e occulato nelle sue scelte.

Il Motivatore vede e prevede l’andamento del mondo che verrà, pur vivendo la sua giornata, il suo personale attimo.

Quando si sveglia il motivatore è pronto per ciò che arriva a lui e attento ai segnali abbondanti che il Cosmo vuole mandargli. Egli vigilanza se stesso per evitare di assopirsi alla vita e ai suoi stimoli. Per questo motivo usa tecniche che lo conducono in ogni momento alla presenza.

Vivere da motivatore è un lavoro a tempo pieno, in effetti. Il motivatore è onorato di interpretare la vita. Egli è un folle innamorato dell’esistenza e questa è energia potente, offre carburante di prima mano per crescere e migliorarsi.

Il Motivatore non teme di cambiare idea, altrimenti la sua testa sa di chiuso 

Nella video intervista che puoi vedere sopra rilasciata a Claudia, studentessa di sociologia, potrai approfondire cosa sia essere motivatore è quali talenti si debba possedere per iniziare a diventarlo. buona visione viandante.

http://www.blogpositivo.it/crescita-personale/motivazione/vivere-da-motivatore/

Articoli in evidenza

Il treno sei tu : scopri come esserlo   [08 Dec 17 - 15:30:39]

Carissimo/a viandante, qualche settimana fa sono stata ospite a Il Motivatore  è colu... Continua a leggere



Questo mese, FOCUS ON:

Riallineamento spirituale